openbsd come sistema desktop

classic Classic list List threaded Threaded
13 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

openbsd come sistema desktop

FAiN182
Allora ho installato openbsd 3.9 e ho intenzione di usarlo come
sistema desktop, possibilmente senza dover ricorrere ad altri sistemi
operativi, ma mi sono trovato davanti ad alcuni problemi.
I principali problemi riguardano l'audio, che purtroppo non è
particolarmente di alta qualità a quanto sembra, quando muovo per
esempio la barra di navigazione su firefox in pagine abbastanza lunghe
si sente un fruscio nell'audio, la stessa cosa epr quando scrivo su
gaim...
e nonostante tutto ho un amd 1 ghz, che quindi non ha certo problemi a
far andare questi programmi contemporaneamente senza rallentamenti.
poi usando amarok, che fa scegliere quale sistema usare per mandare
l'output audio, ho scoperto che le due possibilità che mi dava erano
gstreamer, che però non permetteva l'ascolto di mp3 e arts, che di
sicuro non è uno tra i migliori "multimedia hub"; avete alternative
più dignitose?

tra l'altro una cosa strana che mi è successa è che ho scaricato
mpg321 dai ports e tutto è andato a buon fine, ma riproducendo alcune
canzoni succede che le rispoduca ad una velocità circa doppia rispetto
al normale... avete soluzioni? l'mp3 poi l'ho suonato con amarok che
l'ha riprodotto fedelmente.

grazie mille

--
#########  ## #
# [hidden email]
# http://www.solofumo.com/fain182
#########  ## #
________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

LoSpippolo
> Allora ho installato openbsd 3.9 e ho intenzione di usarlo come

dove l'hai preso ?


> sistema desktop, possibilmente senza dover ricorrere ad altri sistemi
> operativi, ma mi sono trovato davanti ad alcuni problemi.

openbsd non mi sembra particolarmente indicato come s.o. per il desktop,
anche se in effetti puoi sempre andare a fare la spesa alla coop con la
lamborghini diablo

:-)

gia' freebsd imho sarebbe un bel pezzo avanti come desktop, e
soprattutto come supporto hardware.

correggetemi se sbaglio


--
LoSpippolo <[hidden email]>

Nessun esperimento e' mai completamente fallito: puo' sempre servire da esempio negativo.

________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

FAiN182
> > Allora ho installato openbsd 3.9 e ho intenzione di usarlo come
>
> dove l'hai preso ?
ho scaricato una iso da bittorrent...

> > sistema desktop, possibilmente senza dover ricorrere ad altri sistemi
> > operativi, ma mi sono trovato davanti ad alcuni problemi.
>
> openbsd non mi sembra particolarmente indicato come s.o. per il desktop,
> anche se in effetti puoi sempre andare a fare la spesa alla coop con la
> lamborghini diablo
cmq probabilmente riuscirò a fare un po' di cose utilizzando
l'emulazione di linux su openbsd...
> :-)
theo de raadt diceva che su openbsd non può essere utilizzato come
sistema desktop, neanche linux può... probabilmente questa frase non è
esatta al 100%, ma credoc he provando l'emulazione di linux nei
prossimi giorni dovrei farcela a renderlo abbastanza utilizzabile.
L'unico peccato è non poter avere alsa...

> gia' freebsd imho sarebbe un bel pezzo avanti come desktop, e
> soprattutto come supporto hardware.
sì, ma il bello di opebsd è che che è free anche nei driver, e per ora
posso anche permettermi di cambiare qualche pezzo per averli tutti
compatibili con openbsd, come dovrò fare con la mia chiavetta usb
wireless...

--
#########  ## #
# [hidden email]
# http://www.solofumo.com/fain182
#########  ## #
________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

Bugzilla from lorenxo86@gmail.com
In reply to this post by LoSpippolo
LoSpippolo wrote:
>>Allora ho installato openbsd 3.9 e ho intenzione di usarlo come
>
>
> dove l'hai preso ?

Prendi l'immgine del floppy da qui:
ftp://ftp.unina.it/pub/OpenBSD/3.9/i386/floppy39.fs

la scrivi sul floppy con questi comandi:

# fdformat /dev/rfd0c (su linux /dev/fd0)
# dd if=floppy39.fs of=/dev/rfd0c bs=32k (stessa cosa di sopra)
# cmp /dev/rfd0c floppy39.fs (stessa cosa di sopra)

riavvii il computer e fai il boot da floppy.
A questo modo installi il tutto da rete.

ciao
Lorenzo
________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

Alessio Pennasilico-2
In reply to this post by FAiN182
On Thu, 2006-06-15 at 08:54 +0200, FAiN182 wrote:

> ho scaricato una iso da bittorrent...

al di la di considerazioni su questa pratica..
(in questo modo non solo non aiuti il progetto, ma hai installato del
software binario scaricato da qualcuno che ha preparato il sistema per
te... come vuole lui ... )

vi prego di inviare solo ulteriori considerazioni di natuare tecnica e
tralasciare le considerazioni "filosofiche" che tutti conosciamo e non
portano a nulla (e di conseguenza saranno moderate).

benvengano invece esperienze reali (positive o negative che siano) che
apportino un contributo tecnico.

un mayhem ed i brividi pensando al sistema installato da una iso
preparata da altri ...
--
Alessio L.R. Pennasilico - Security Evangelist
sikurezza.org staff - GPG Key ID B88FE057


________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List

signature.asc (196 bytes) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

Stefano Tagliaferri
Il giorno ven, 16-06-2006 alle 16:08 +0200, Alessio L.R. Pennasilico ha
scritto:

> benvengano invece esperienze reali (positive o negative che siano) che
> apportino un contributo tecnico.

ftp://ftp.openbsd.org/pub/OpenBSD/3.9/i386/cd39.iso

non va bene?



________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

Daniele F.
In reply to this post by Alessio Pennasilico-2
On Fri, Jun 16, 2006 at 04:08:19PM +0200, Alessio L.R. Pennasilico wrote:

> vi prego di inviare solo ulteriori considerazioni di natuare tecnica e
> tralasciare le considerazioni "filosofiche" che tutti conosciamo e non
> portano a nulla (e di conseguenza saranno moderate).
>
> benvengano invece esperienze reali (positive o negative che siano) che
> apportino un contributo tecnico.

Non so se nelle prossime righe farò filosofia o tecnica (bisognerebbe
domandarlo a Heidegger... :-) comunque io personalmente uso OpenBSD
anche come sistema desktop, se per desktop s'intende un sistema a
finestre con il quale puoi scrivere, mandare mail, navigare in
internet, ascoltare musica ecc. (persino vedere film volendo ma qui
preferisco il cinema o il DVD in TV assieme ad altri). Il sistema a
finestre è dato da X e fvwm standard più tutti i programmi che mi
servono presi dai ports (ad esempio "pilot-link" per sincronizzare un
cellulare/palmare Treo). L'unica cosa che non faccio e non mi sono
mai impegnato a fare è cercare a tutti i costi un modo per vedere i
plugin di flash: usando il Window$ ho notato che perlopiù si tratta
di robetta scema o pubblicitaria per cui non ne vale la pena (così
come credo non valga la pena di visitare quei siti la cui pagina di
accesso è costituita da un filmato in flash e se non hai quest'ultimo
non vai avanti -- siti fatti coi piedi, secondo me).

Se poi per "sistema desktop" s'intende qualcosa come Gnome o KDE (qui
siamo alla semantica più che alla filosofia) finora non ne ho mai
sentito la necessità, anzi quando mi ci sono imbattutto, perlopiù da
amici con Linux, mi è venuta subito un po' di tristezza -- non so
bene perché, ma è come sentirsi prigionieri (psicologia di chi ama la
riga di comando?).

Detta tutta non ho molto tempo da perdere a cazzeggiare al computer
come tanti ragazzini che ancora un po' ci fanno pure la marmellata
(che viene meglio fatta al modo tradizionale e sarebbe meglio invece
che andassero a giocare a pallone o in bicicletta): OpenBSD mi
permette di fare ciò che mi serve e mi interessa e praticamente non
si blocca mai: tutto ciò su hardware non proprio di lusso... (Anche
se Mozilla, per dire, ogni tanto se ne va per i fatti suoi).

Non sono assolutamente un "tecnico" e mi piace la letteratura, la
filosofia e la poesia: personalmente farei insegnare Unix, basandomi
proprio su OpenBSD, nei licei classici (magari al posto delle ore di
religione). Lo farei "praticare" più che "insegnare": il resto
verrebbe da sé.

--
    Bye, DF.     <slump at Slaif Net>     Weblog: <http://slump.antifrasi.net>
                                                        [OpenBSD & Red addict]
"If I live you will be sorry
 I have a thousand forms"   (My Dying Bride)
________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

Daniele F.
In reply to this post by Stefano Tagliaferri
On Fri, Jun 16, 2006 at 04:15:19PM +0200, Stefano wrote:

> > benvengano invece esperienze reali (positive o negative che siano) che
> > apportino un contributo tecnico.
>
> ftp://ftp.openbsd.org/pub/OpenBSD/3.9/i386/cd39.iso
>
> non va bene?

Non va bene in che senso? Non penserai mica che quella sia una ISO di
una distribuzione intera di OpenBSD!? Hai visto di quanti Kb è fatta?
:-|

--
    Bye, DF.     <slump at Slaif Net>     Weblog: <http://slump.antifrasi.net>
                                                        [OpenBSD & Red addict]
"I got illumination on the street
 Just a flash of confusion when we meet"   (Screaming Trees)
________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

Sandro guly Zaccarini-2
On Sat, Jun 17, 2006 at 12:09:25AM +0200, Daniele F. wrote:

> On Fri, Jun 16, 2006 at 04:15:19PM +0200, Stefano wrote:
>
> > > benvengano invece esperienze reali (positive o negative che siano) che
> > > apportino un contributo tecnico.
> >
> > ftp://ftp.openbsd.org/pub/OpenBSD/3.9/i386/cd39.iso
> >
> > non va bene?
>
> Non va bene in che senso? Non penserai mica che quella sia una ISO di
> una distribuzione intera di OpenBSD!? Hai visto di quanti Kb è fatta?
> :-|


chiamasi "installazione via rete". sulle motivazioni per le quali non
esistano iso ufficiali soprassediamo altrimenti si scatena il putiferio,
ma l'installazione via rete e` as-isi-as l'installazione via fullcd, se non
per il fatto che devi aspettare X minuti per il download in fase di
installazione anziche` il download del turente a priori.. a meno che tu
non ti sia organizzato con un ftp/http in locale, nel quale puoi mettere
tgz tuoi o fare tgz gia` patchati. se non hai voglia di buttare un cd
intero per 4mega puoi in 5 minuti d'orologio usare pxe per far partire
l'installazione.  e` tutto spiegato nelle ottime FAQ.

tornando in topic, ritengo ogni discorso tipo "e` meglio X o Y come
$qualsiasicosa?" miccia per scatenare flame. almeno a priori andrebbe
definito cosa ti serve sul desktop, poi puoi chiedere "qualcuno ha
esperienze usando $programmi su $OS?" e magari vien fuori qualcosa di
costruttivo.

sz

--
  /"\   ASCII RIBBON CAMPAIN
  \ /     AGAINST HTML MAIL
   X    
  / \   GPG Public Key http://www.guly.org/guly.asc

________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

Stefano Tagliaferri
In reply to this post by Daniele F.
Il sab, 2006-06-17 alle 00:09, Daniele F. ha scritto:

> Non va bene in che senso? Non penserai mica che quella sia una ISO di
> una distribuzione intera di OpenBSD!? Hai visto di quanti Kb è fatta?

e' sufficente per preparare un'ambiente minimale ed installare il
sistema direttamente dalla rete.

Ciao




________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

Daniele F.
In reply to this post by Sandro guly Zaccarini-2
On Sat, Jun 17, 2006 at 09:53:32AM +0200, Sandro guly Zaccarini wrote:

> > Non va bene in che senso? Non penserai mica che quella sia una ISO di
> > una distribuzione intera di OpenBSD!? Hai visto di quanti Kb è fatta?
> > :-|
>
>
> chiamasi "installazione via rete". sulle motivazioni per le quali non
> esistano iso ufficiali soprassediamo altrimenti si scatena il putiferio,
> ma l'installazione via rete e` as-isi-as l'installazione via fullcd, se non
> per il fatto che devi aspettare X minuti per il download in fase di
> installazione anziche` il download del turente a priori.. a meno che tu
> non ti sia organizzato con un ftp/http in locale, nel quale puoi mettere
> tgz tuoi o fare tgz gia` patchati. se non hai voglia di buttare un cd
> intero per 4mega puoi in 5 minuti d'orologio usare pxe per far partire
> l'installazione.  e` tutto spiegato nelle ottime FAQ.

Grazie della spiegazione, anche se sapevo già tutto questo! :-)

Avevo capito/frainteso che qualcuno sostenesse di aver scaricato una
iso dell'intera distribuzione -- o almeno del CD per 386 (usando
torrent ecc.).

> tornando in topic, ritengo ogni discorso tipo "e` meglio X o Y come
> $qualsiasicosa?" miccia per scatenare flame. almeno a priori andrebbe
> definito cosa ti serve sul desktop, poi puoi chiedere "qualcuno ha
> esperienze usando $programmi su $OS?" e magari vien fuori qualcosa di
> costruttivo.

Infatti riguardo a queste cose cerco di non dire mai X è meglio di Y:
dico quel che va bene _per me_ e _basta per me_. E questo vale sia
per il discorso tecnico/informatico sia per quello tecnico/legale
(che riguarda la licenza).

Il resto sono impressioni mie personali, legate appunto alla
psicologia individuale, al "feeling" ed all'abitudine.

Personalmente per sostenere il progetto compro una release sì ed una
no e quando non compro i CD mi compro una T-Shirt o un gadget: il che
fa grossomodo 60/65 Euro all'anno per OpenBSD, cioè circa 5 euro
mensili. Un paio di birre in meno al mese: è anche meglio per la
salute... ;-)

Di ICI pago più o meno lo stesso... :-)

--
    Bye, DF.     <slump at Slaif Net>     Weblog: <http://slump.antifrasi.net>
                                                        [OpenBSD & Red addict]
"Atomical baby, I think your moon is dead"
   (Monster Magnet)
________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

LoSpippolo
In reply to this post by Sandro guly Zaccarini-2
> On Sat, Jun 17, 2006 at 12:09:25AM +0200, Daniele F. wrote:
> > On Fri, Jun 16, 2006 at 04:15:19PM +0200, Stefano wrote:
> >
> > > > benvengano invece esperienze reali (positive o negative che siano) che
> > > > apportino un contributo tecnico.
> > >
> > > ftp://ftp.openbsd.org/pub/OpenBSD/3.9/i386/cd39.iso
> > >
> > > non va bene?
> >
> > Non va bene in che senso? Non penserai mica che quella sia una ISO di
> > una distribuzione intera di OpenBSD!? Hai visto di quanti Kb è fatta?
> > :-|
>
>
> chiamasi "installazione via rete". sulle motivazioni per le quali non

Quella che faccio io quasi sempre con linux visto che perdo regolarmente
i cd ufficiali e la cosa piu' veloce da scaricare e masterizzare per
fare un setup e' la debian sarge/etch "business card size", poche decine
di mega.

:-)


--
LoSpippolo <[hidden email]>

E' difficilissimo parlare molto senza dire qualcosa di troppo.
________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: openbsd come sistema desktop

sand-7
In reply to this post by FAiN182
FAiN182 wrote:
> Allora ho installato openbsd 3.9 e ho intenzione di usarlo come
> sistema desktop, possibilmente senza dover ricorrere ad altri sistemi
> operativi, ma mi sono trovato davanti ad alcuni problemi.

OpenBSD non e' la soluzione piu' indicata se vuoi un sistema desktop,
anche se ovviamente e' un discorso che dipende dai tuoi bisogni.

> I principali problemi riguardano l'audio, che purtroppo non è
> particolarmente di alta qualità a quanto sembra, quando muovo per
> esempio la barra di navigazione su firefox in pagine abbastanza lunghe
> si sente un fruscio nell'audio, la stessa cosa epr quando scrivo su
> gaim...

E ad esempio, se scorri la playlist di xmms noterai forti rallentamenti,
dovuti *credo* a problemi di implementazione dei thrad (forse mi
sbaglio, per una conferma cerca negli archivi di misc@). OpenBSD non e'
indicato se vuoi audio di "alta qualita'"... non c'e' ALSA, mancano
alcune ottimizzazioni, etc etc. Pero' insomma, gli mp3 li puoi sentire.

> e nonostante tutto ho un amd 1 ghz, che quindi non ha certo problemi a
> far andare questi programmi contemporaneamente senza rallentamenti.

OpenBSD ha un filesystem piu' "paranoico" e lento rispetto ad altri
sistemi desktop, quindi non ti aspettare grandi performance; prova a
starrare i sorgenti del sistema, e vedi che succede :)

> poi usando amarok, che fa scegliere quale sistema usare per mandare
> l'output audio, ho scoperto che le due possibilità che mi dava erano
> gstreamer, che però non permetteva l'ascolto di mp3 e arts, che di
> sicuro non è uno tra i migliori "multimedia hub"; avete alternative
> più dignitose?

xine, credo...

Per concludere ti posso dire che ho provato ad usare OpenBSD 3.9 come
desktop multimediale, ma dopo un paio di giorni di utilizzo penso che
non sia lo strumento piu' adatto a QUESTO scopo :) Se pero' devi
programmare e vivi felice in command line, va benissimo.

sand

P.S.
Se ti interessa mplayer, ho un paio di patch per farlo andare su
obsd3.9, ma dovresti anche trovarle negli archivi di ports@

--
Hi, I'm a .signature virus! Copy me to your .signature file and
help me propagate, thanks!
________________________________________________________
http://www.sikurezza.org - Italian Security Mailing List